Un incontro informativo per capire come riconoscere il disturbo ed intervenire per affrontarlo

La Discalculia, quando i conti non tornano

Presso il Centro Ambulatoriale S.Stefano di Fabriano, Mercoledì 10 Maggio, alle ore 16,30, si terrà un incontro informativo rivolto ai Docenti della Scuola Primaria su: “La Discalculia, quando i conti non tornano. Come riconoscere la Discalculia e come intervenire”. Parteciperanno due professioniste dell’Istituto S.Stefano, specializzate in Disturbi dell’apprendimento: la Psicologa dr.ssa Orazietti e la Logopedista dott.ssa Tasso.


Con il termine discalculia  si intende un disturbo relativo alla capacità di apprendimento della Matematica, in bambini senza lesioni neurologiche, con intelligenza adeguata e che vivono in un ambiente culturale e familiare favorevole. In genere si presenta quasi sempre associata alla dislessia. Tale disturbo coinvolge l'acquisizione di abilità quali la scrittura e la lettura dei numeri e il sistema del calcolo (come ad esempio la memorizzazione delle tabelline, l'esecuzione delle procedure di calcolo ecc.).

In caso di un disturbo dell’apprendimento come la Discalculia, i docenti ed i riabilitatori sono chiamati ad interventi specifici e coordinati. E’ proprio in quest’ottica di indispensabile collaborazione che si inserisce l’incontro proposto dall’equipe del S.Stefano ed a cui sono invitati tutti i docenti della Scuola Primaria. 

Per ulteriori informazioni è possibile telefonare allo 0732 627871 o recarsi alla Reception dell’Istituto S.Stefano di Fabriano, sito in via Don Minzoni 98.