A fine marzo, invece, Porto Potenza ospiterà il grande appuntamento primaverile del basket in carrozzina con la final four di Coppa Italia

Dall’8 all’11 marzo, la qualificazione dell’Euro League 3

 

Si apre un anno che si prospetta molto intenso per la S. Stefano – Ubi Banca Porto Potenza.

Per lo meno nei primi mesi non ci sarà certamente tempo per annoiarsi.

A marzo, infatti, la società portopotentina sarà protagonista assoluta del basket in carrozzina italiano ai massimi livelli.

Dall’8 all’11, infatti, la società del presidente Ferraresi organizzerà e ospiterà uno dei tre gironi di qualificazione dell’Euro League 3.

A fine marzo, invece, Porto Potenza ospiterà il grande appuntamento primaverile del basket in carrozzina con la final four di Coppa Italia. Dunque ancora la società portopotenina in cattedra per organizzare una due giorni in cui verrà assegnato il primo trofeo stagionale con il PalaPrincipi che diventerà teatro delle due semifinali e della finalissima della prestigiosa Coppa cui ambiscono tutte le grandi di serie A.

Il Segretario Generale Gianfranco Poggi ha già da tempo attivato la macchina organizzativa per mettere in piedi tutti questi eventi che metteranno Porto Potenza Picena sotto i riflettori nazionali e internazionali.

Tutto ciò, mentre il campionato lascia presagire che ci sarà “da divertirsi” per tutto l’ambiente neroverde visto quanto la squadra ha fatto finora, dimostrando di essere una delle prime della classe e mettendo seriamente in difficoltà i campioni in carica del Cantù.