La Casa di Cura è riconosciuta per le competenze nell'ambito della medicina riabilitativa, delle neuroscienze e della ricerca clinica e medica

Villa Margherita tra le strutture riabilitative del Santo Stefano

La Casa di Cura Villa Margherita entra nella rete riabilitativa del Gruppo Santo Stefano Riabilitazione. Villa Margherita gestisce due strutture, una in Veneto (Arcugnano, Vicenza) e una in Campania (Benevento), per un totale di 282 posti letto, svolgendo attività riabilitativa ospedaliera ed extra-ospedaliera complementare alle reti sanitarie pubbliche regionali.

Santo Stefano estende così a nuovi territori. il Veneto e la Campania, la grande esperienza nel campo della riabilitazione, ampliando il suo know how e le possibilità di confronto ed interscambio tra i professionisti della rete del Gruppo, nell’idea di una riabilitazione che fonda le sue basi sull’expertise, sulla ricerca e sullo sviluppo delle terapie verso percorsi di cura di eccellenza. Villa Margherita risponde a questa mission. La Casa di Cura vanta, infatti, una lunga tradizione nel settore sanitario, è riconosciuta per le competenze nell'ambito della medicina riabilitativa (neurologica, ortopedica, psiconutrizionale e cardio-pneumologica), delle neuroscienze (neurologiche e psichiatriche) e della ricerca clinica e medica.