Il corso si propone di accompagnare i partecipanti dall’analisi dei presupposti teorici della terapia occupazionale ad una serie di concrete esperienze terapeutiche utilizzabili in tutte le fasi del percorso riabilitativo.

La terapia occupazionale sta acquistando una posizione di crescente rilievo nell’ambito degli strumenti terapeutici a disposizione del team riabilitativo impegnato nella stesura di progetti di cura dedicati a persone con disabilità complesse secondarie a danno cerebrale.
Tra i punti di forza di questo approccio riabilitativo, in particolare per i pazienti in età evolutiva, vi è la possibilità di costruire setting di esercizio in contesti concreti della vita quotidiana, con una più rapida comprensione e accettazione delle regole dell’esercizio perché veicolato da attività già note al bambino e spesso interpretabili in un contesto con valenza ludica-ricreativa; ne consegue una più facile generalizzazione delle competenza acquisite, quindi trasferimento più agevole alla vita reale.

Il corso si propone di accompagnare i partecipanti dall’analisi dei presupposti teorici della terapia occupazionale ad una serie di concrete esperienze terapeutiche utilizzabili in tutte le fasi del percorso riabilitativo: in fase di riabilitazione intensiva ospedaliera per facilitare il recupero/acquisizione di competenze sensori-motorie e cognitive compromesse dall’evento patologico; in fase avanzata di riabilitazione territoriale per favorire il miglior recupero funzionale possibile e il pieno reinserimento familiare e scolastico.
Il successo di questo intervento dipende in larga misura dalla capacità di interazione e integrazione di tutte le figure professionali del team che si interfaccia con la rete territoriale dei Servizi e con gli operatori scolastici per promuovere la migliore qualità di vita per il bambino e la sua famiglia, compatibilmente con le abilità residue.

Segreteria scientifica
Donatella Saviola, Antonio De Tanti, Centro Cardinal Ferrari - Fontanellato (PR)
Elena Carraro, U.O. Riabilitazione Specialistica - ASST di Cremona

Destinatari
Il Convegno è rivolto a:

  • Medici - specializzazione in: Medicina Fisica e Riabilitazione, Neurologia, Neuropsichiatria Infantile, Pediatria, Pediatria (pediatri di libera scelta)
  • Terapisti Occupazionali
  • Psicologi - specializzazione in: Psicologia, Psicoterapia
  • Fisioterapisti
  • Infermieri, Infermieri Pediatrici
  • Logopedisti
  • Terapisti della Neuro e Psicomotricità dell’età evolutiva
  • Educatori Professionali
  • Ortottisti


L’evento rilascerà n. 7 crediti ECM alle professioni sanitarie sopra indicate.

Modalità di iscrizione
Posti disponibili per la partecipazione al Corso: 90.
Costi di partecipazione:

Soci SIRN Non soci SIRN
Medici Euro 65,00 (IVA 22% inclusa) Euro 75,00 (IVA 22% inclusa)
Altre professioni e specializzandi Euro 60,00 (IVA 22% inclusa) Euro 70,00 (IVA 22% inclusa)

La quota di partecipazione comprende: partecipazione a sessioni scientifiche e spettacolo teatrale, colazione dilavoro, aperitivo di commiato e attestato di partecipazione.La domanda di partecipazione può essere presentata entro il 31/05/2017:

  • online attraverso il link a fondo pagina
  • tramite fax o posta elettronica, alla Segreteria Organizzativa, mediante utilizzo della relativa scheda di iscrizione a cui deve essere allegata la ricevuta del bonifico bancario.

La fatturazione a ditte o enti potrà essere effettuata solo se autorizzata per iscritto dagli stessi.

Scarica la brochure informativa

Scarica la scheda di iscrizione

SEGRETERIA ORGANIZZATIVA
Servizio Formazione
KOS Care s.r.l. - Istituto di Riabilitazione S.Stefano
Provider ECM n. 3740
Via Aprutina, 194 - 62018 Porto Potenza Picena (MC)
Tel. 0733 689400 - fax 0733 689403
e-mail: formazione@sstefano.it
formazione.sstefano.it